COMUNICATO SOSPENSIONE TEMPORANEA ATTIVITÀ

COMUNICATO SOSPENSIONE TEMPORANEA ATTIVITÀ

Asi Comitato Provinciale di Pavia e Pavia Tornei, preso atto dell’ordinanza n. 620 del 16 ottobre 2020 emanata da Regione Lombardia che dispone la sospensione di tutte le gare, le competizioni e le altre attività, anche di allenamento, degli sport di contatto svolti a livello regionale o locale sia agonistico che di base dalle associazioni e società dilettantistiche.

COMUNICANO

la sospensione temporanea dei campionati provinciali, salvo ulteriori modifiche normative, sino alla data del 6 novembre 2020.

Comunicato 09.03.20 | Pavia Tornei

Comunicato 09.03.20 | Pavia Tornei

Pavia Tornei, in seguito al decreto emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Leggi qui) in vigore dalla giornata di ieri, comunica la sospensione dei campionati fino al prossimo 3 Aprile.

Invitiamo i nostri tesserati, al fine di contrastare il diffondersi del Coronavirus, a rispettare le poche e semplici regole che, in alcuni casi, possono comportare delle piccole rinunce, ma il cui rispetto è di fondamentale importanza per limitare il diffondersi del virus.

  • MANTIENI LA DISTANZA
    Se ti avvicini rischi il contagio. Tieniti lontano un metro dalle persone: il virus si propaga a distanza ravvicinata. Per tutelarti e proteggere gli altri è sufficiente seguire alcune semplici regole di base.
  • RIMANI A CASA
    Se vai in giro rischi il contagio. Esci solo se è necessario e niente baci, strette di mano o luoghi affollati: è così che il virus si diffonde. Per tutelarti e proteggere gli altri è sufficiente seguire alcune semplici regole di base.
  • LAVATI LE MANI
    Se non stai attento all’igiene, rischi il contagio. Lavati le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi, oppure usa un disinfettante a base alcolica al 60%: è così che si elimina il virus. Per tutelarti e proteggere gli altri dal contagio è sufficiente seguire alcune semplici regole di base.
  • METTI LA MASCHERINA
    Se pensi che sia una misura eccessiva, rischi il contagio. La mascherina, se unita ad altre pratiche igieniche come il lavaggio frequente delle mani, aiuta a limitare la diffusione del virus: ne basta una, non serve sovrapporle. Per tutelarti e proteggere gli altri è sufficiente seguire alcune semplici regole di base.
  • TIENI A CASA CHI È PIÙ FRAGILE
    Se non sei prudente anche per loro, rischiano il contagio. Le persone anziane e con patologie pregresse sono le più vulnerabili alle infezioni: ecco perché è bene tenerle lontane dal virus. Per tutelarti e proteggere gli altri è sufficiente seguire alcune semplici regole di base.

EXTRA TIME | Il Campionato ai Raggi X | Puntata 6

EXTRA TIME | Il Campionato ai Raggi X | Puntata 6

CALCIO A 5

Prima settimana di dicembre, ultimo mese dell’anno e gerarchie sempre più delineate nei campionati a 5 di Pavia Tornei

GIRONE A

Chiavo Veronica e Clan 90 rischiano di arrivare al confronto diretto in calendario lunedì prossimo a punteggio pieno. Per i campioni in carica, dopo il 9 a 5 ai Buddisti griffato dal tris del gioiellino del Roncaro Campo e Mastrapasqua, non resta che piegare stasera le Aquile d’Albania per presentarsi alla serata di gala coi galloni di capolista ben in mostra. Clan 90 non è da meno, travolge l’Atletico Ciarlasco 9 a 2 grazie al solito Valsecchi, a Polieri ed Alfano ed è ora attesa dalla prova del 9 contro Portocarrero e compagni. Nello stesso raggruppamento il Rapid Micatant supera di misura le Aquile (6-5), primo acuto per i Soggy Bottom Boys che doppiano per 8 a 4 il Parrots United.

GIRONE B

Autentica prova di forza del Team As Turbo che nello scontro al vertice asfalta per 9 a 2 la Longobarda, sorpresa fin dall’inizio dall’organizzazione dei “citizens”. Al festival del gol partecipano Gambini con un poker e Cipriano con un hattrick. Esagera Maurizio Sorbara ed i KTSM, che prevalgono 25 a 0 sui giovanissimi del CavaManhattan. Con i 18 gol personali inferti ai rivali, il pivot neroarancio balza in testa alla classifica cannonieri con 36 gol, scalzando lo stesso Gambini che sale a 32. Salgono a 9 punti Fc Polvere e Panchester Utd, che hanno la meglio al termine di incontri equilibratissimi su Charrui e Atletico Rolla.

GIRONE C

Approfittando del rinvio fra Atletico Baionetta e New Team, l’Almaster J-Team fa 13 (sia in campo che in classifica) assestandosi in vetta al raggruppamento. Manita di Guerci, doppiette di Milo, Intorcia ed Antonaci, vanno tutti a referto nella scorpacciata di gol agli Old Boys. Il poker di Addamo proietta i ragazzi del Dark Team nelle zone nobili, Fc Scrotone va al tappeto sconfitto per 6 a 3. Facile successo di Real Fittizzi sul fanalino di coda Ufficio Sinistri.

GIRONE D

Al Copernico ennesima affermazione della capolista Peaky Blinders, che prevale 8 a 5 sugli Asm United e tocca quota 15 punti in classifica. Il tandem Vercellati-Romano (5 gol per il primo, 2 per il secondo) fa il bello e il cattivo tempo ed i capolista sventano il tentativo di aggancio di Hellas Madonna. Difesa blindata ed il solito Quaroni a perforare puntualmente il portiere di Ac Esco ed i rosanero si stanziano al secondo posto. Rinviate le altre due partite.

CALCIO A 7

Ricco programma nei quattro gironi del campionato a 7.

GIRONE A

Il Montebolone compie l’impresa e ferma la corsa dei lanciatissimi Bespoke United. Dervish ed Emiliano Hoxha bloccano gli ex capolisti sul 3 a 3. Ne approfitta prontamente il Real M’Attiz che con i tre punti conquistati grazie al 5 a 2 su New Team Casarile vola al timone solitario del gruppo. Pari pirotecnico tra Black Ceranova ed Herta Vernello (6 a 6), primo acuto per i Fifa Legends. La squadra più multietnica di Pavia Tornei ha la meglio per 8 a 5 sui Cubbani del Sud grazie al tris di Yuksel

GIRONE B

Cresce l’attesa per il big match tra Real Colisti e Made in Sud. Le due contendenti opposte stasera all’Athletic Pavia giungono all’appuntamento clou con il vento in poppa. Per Costa e compagni prologo agevole con Revolution Team (11 a 1 con il tris di Costa, Giuca e Sartoris), il top scorer Criaco ed Enrice regalano altri tre punti a Made In Sud, il Penarol continua invece il suo campionato difficile perdendo per 6 a 0. Sempre meglio il settebello del Grappa e Vinci, che nonostante qualche assenza travolge 6 a 1 il Montebolone 2.0. Poker del solito Manuel Leiva e doppietta d’autore di Ronald D’Abrosca.

GIRONE C

Prosegue senza alcun intoppo il duello annunciato tra Dallcadall ed Hellas Madonna. Se i primi demoliscono Scarsenal con un perentorio 9 a 2 firmato da Palumbo e Bonsanti, mattatori dell’incontro, i secondi beneficiano di Alessandro e Matteo Mango per spuntarla di misura (5-4) sull’agguerrito Atletico Spritz. Lo Yahia-factor si abbatte sui Calvettos. Nadim e Fati sono grandi protagonisti nel 10 a 7 con cui i Florentina Turner s’impongono sui rivali conquistando la terza piazza provvisoria

GIRONE D

Girone di andata in archivio nel gironcino a 6 squadre comandato a punteggio pieno dai The Walking Dead. Tris di Castoldi e Doti e gli Ac Cqc sono costretti ad alzare bandiera bianca. Tenta di tenere i ritmi forsennati della capofila il Clan 90, che piega per 7 a 2 Ticinum Pavia. Concludiamo la rassegna settimanale con la goleada del Benfiga ai danni del Soccer Group.

E. Mantovani

EXTRA TIME | Il Campionato ai Raggi X | Puntata 6

EXTRA TIME | Il Campionato ai Raggi X | Puntata 4

CALCIO A 5

Neanche la pioggia torrenziale ha fermato i campionati di Pavia Tornei, giunti ormai al quarto turno d’andata.

GRUPPO A

Menano le danze i detentori della Champions dei Chiavo Veronica. I gialloblu non conoscono ostacoli e cavalcando la “MAC” fondono anche i ragazzi di Ac Aio che vanno ko per 10-2. Mattatore l’attaccante del Mirabello Abbiati, autore di 7 reti. Vetta condivisa coi Clan 90 che con qualche grattacapo stendono per 8-5 i Soggy Bottom Boys del bombardiere vidardese Bosa. Valsecchi e Polieri sono letali dalle parti di Guglielmetti ed i biancoverdi toccano quota 12 punti. Ancora a punteggio pieno ma con una sfida in meno quelli di Atletico Ciarlasco, che tornano in scena prevalendo 6-4 sui Buddisti (doppiette per Felice e Lazzari). Il poker di Tarushi non basta alle Aquile albanesi, la new entry del girone va al tappeto sconfitta 6-4 dai Parrots Utd. Pari e patta fra Rapid Micatant e I Giovanni.

GRUPPO B

C’è traffico lassù in alta quota, dove nel duello annunciato fra Team As Turbo ed i rodatissimi KTSM si è inserita una coriacea Longobarda. Massarotti, Bonizzoni e Nakchi confezionano il 3-1 al Panchester che vale il dominio solitario del gruppo prima del big match di stasera contro bomber Sorbara e soci. Quest’ultimo riprende a collezionare reti e ne rifila 9 nel 14-1 agli Atl.Rolla. Goleada anche per As Turbo, che con la manita di Gambini ed il tris di Cipriano vanificano l’illusorio vantaggio dei Charrui. Finisce 11 a 2 per i Citizens. La Monaca, Rasore, Turello e Zeno infine sono spietati e sommergono 17-1 i giovanissimi del CavaManhattan.

GRUPPO C

Rischia di diventare un assolo della New Team, il ‘conjunto’ di Gazzaniga tramortisce con un perentorio 13-1 Real Fittizzi e conduce il girone a punteggio pieno. Man of the match Falzini, che scuote il tabellino con 5 timbri, immancabile la griffe dell’ariete Biscaldi autore di una tripletta. Una vera impresa quella di Fc Scrotone, che agguanta il secondo successo consecutivo piegando 5-2 l’Almaster J Team di Myftari. Gli Old Boys dimenticano il derby e ritrovano la gioia della vittoria grazie alle solide prestazioni di Malagò e Felicella, prevalendo 5-3 su Ufficio Sinistri

GRUPPO D

In un girone falcidiato dai rinvii da registrare solo i tre punti strappati con orgoglio dai Red Bull Papiae sugli ex capolisti di Hellas Madonna. Quaroni e Boccaforno non bastano ai rosanero per arginare la solita verve di Quintini. Il pezzo pregiato del quintetto rossoblu ne mette a referto altri 4 ed i tori vedono rosso salendo al comando del girone a quota 9.

CLASSIFICA MARCATORI

“Pichichi” dopo quattro turni è il puntualissimo Fabrizio Gambini (Team As Turbo) che viaggia ad una media monstre di 7 centri a partita. La concorrenza non manca e ad insidiare il trono dei bomber è Abbiati (Chiavo Veronica) con 19 gol. Quintini (Red Bull Papiae) è già a quota 17, Campo dei Chiavo divide il quinto posto con il solito Sorbara (15 reti) ma il cannoniere dei KTSM ha saltato il primo match dei suoi…

CALCIO A 7

Nei quattro gironi nel campionato a 7 non mancano sorprese e colpi di scena

GRUPPO A

Real Mattiz sugli scudi, i capolisti in coabitazione con Bespoke United strappano una vittoria di peso condannando i Cubbani del Sud al primo stop stagionale. Grande equilibrio nell’arco di un confronto tesissimo, finisce 2-1 per Gutierrez e compagni. I Bespoke Utd non perdono contatto trafiggendo per 4-2 Herta Vernello. Registrato il primo punto di Black Ceranova (6-6 pirotecnico con il settebello multietnico dei Fifa Legends) c’è da applaudire la grande prova offerta dalla New Team Casarile che spazza via 10-3 il Montebolone di un volenteroso Iraci (doppietta).

GRUPPO B

Game set and match dei Real Colisti sul Penarol, perentorio 6-1 con cui Costa e soci si stanziano al comando del raggruppamento. Oltre alla doppietta del factotum Real vanno a segno anche Sansica, Anelli e Cassani. La contender più accreditata rappresentata dai Made In Sud di Criaco (cinquina regale per lui) non va oltre il 5-5 con la Marchigiana. Un punto a testa anche fra Grappa e Vinci e Scapa Da Ca (doppietta del solito pungente Manuel De Jesus). Dilaga il Montebolone 2.0 sul Team Revolution, il punteggio di 10-3 non lascia spazio a recriminazioni.

GRUPPO C

Non bastano Nadim e Fadi Yahia ai Florentina Turner per guadagnarsi lo scalpo eccellente dei Dallcadall, i quali attingono a piene dalla prova magistrale sciorinata dall’uomo di punta Bonsanti (cinque centri) e la spuntano per 5-4. Detto del 3 a 3 fra Pro Team e Scarsenal, va annotata la prima vittoria della new entry Calvettos, che batte 4-1 gli Atletico Spritz grazie alla doppietta di Tassi.

GRUPPO D

The Walking Dead in marcia trionfale, altro giro, altra vittoria sonante. Stavolta a capitolare per 9-3 sono i ragazzi del Ticinum Pavia. Castoldi e Mercurio sono inarginabili ed i capolisti tentano la prima fuga. I Clan 90 soffrono ma la spuntano 2-1 sul Benfiga e chi se non loro, Valsecchi e Polieri, potevano decidere le sorti del confronto. Nell’ultimo match del terzo turno nel gruppetto a 6 squadre, 4 a 4 fra Soccer Group e Ac Cqc.

CLASSIFICA MARCATORI

Comanda Criaco dei Made in Sud con 9 centri, insegue a breve distanza Chierichetti degli Scapa da Ca con 8. Non vanno bene quelli del Penarol ma Parmeggiani tocca quota 7, appaiando così Tedesco e Leiva del Grappa e Vinci

E. Mantovani