SUMMER LEAGUE 2018 – CALCIO A 7 PRO – V GIORNATA

SUMMER LEAGUE – C7 PRO – V GIORNATA

Meglio vivere un giorno da leoni che cento anni da pecora. E come non essere d’accordo? La storia la scrive chi vince, il secondo è solo il primo degli sconfitti e quelli, solitamente, finiscono nel dimenticatoio. Cerchiamo allora di capire quali squadre hanno le carte in regola per lasciare la propria impronta indelebile nel circuito Pro.

Girone A

La Vinotinto stappa la prima bottiglia di champagne: 3-0 al Belgio, imbattuta nel raggruppamento e ora quarti di finale di World Cup con ottime possibilità di continuare a sognare. Nonostante il largo successo sulla Nuova Zelanda (9-4), il Cile si deve accontentare della Confederations (così come il Belgio), a causa della classifica avulsa che promuove l’Islanda, questa volta a riposo, ai Mondiali.

Girone B

Cade sul più bello l’Egitto: i Faraoni non completano il filotto e sono costretti ad inchinarsi agli USA (2-6). Poco importa, ad ogni modo, poiché ambo le compagini sono nelle Final 8 del Mondiale. Meno soddisfatte Danimarca e Panama: i Vichinghi sconfiggono i Canaleros (4-2) nella partita di questo turno, ma la destinazione che li attende è la medesima, ovvero i quarti di Confederations. La Colombia, in sosta, in semifinale di Ventura Cup.

Girone C

A braccetto Uruguay e Svezia: la Celeste supera per 6-4 il Congo e si conquista i quarti di World Cup; i gialloblù scandinavi forniscono invece l’ennesima delusione all’Italia, mettendola al tappeto per 2-0 ed estromettendola dalla corsa per il trofeo più prestigioso. Per ulteriore chiarezza: Italia e Congo tra le 8 finaliste della Confederations Cup; per il Marocco, ai box a questo giro, semifinali di Ventura Cup.

Girone D

Proiettili spuntati in questo raggruppamento: sorti già precedentemente determinate e risultati del tutto irrilevanti ai fini della graduatoria. Ed infatti,  sono due scoppiettanti pareggi a far calare il sipario su questo gruppo: 3-3 sia tra Polonia e Albania (già certe dei quarti di Coppa del Mondo), che tra Argentina e Germania, che parteciperanno alla Confederations. Per la Croazia, spettatrice questa settimana, Ventura Cup in vista.

Il poker esibito sul tappeto verde da Rota S. (Cile), gli giova la nomina di migliore di giornata, ma chapeau per Bosio S. (Egitto), che con 9 timbri si laurea capocannoniere della fase iniziale del Torneo Pro.